Il nostro impegno per la trasparenza: Bilancio indipendente delle criptovalute in custodia
FTX, Alameda & Co.: Lettera per gli investitori
hero illustration

Sostenibilità nel settore cripto

Il settore delle criptovalute necessita delle iniziative per ridurre l'impronta ecologica e ETC Group punta ad essere in prima linea in questo sforzo, utilizzando i mezzi e metodi a nostra disposizione come gestore patrimoniale digitale. Lasciamo misurare regolarmente la nostra impronta di carbonio AUM per compensare la maggior parte delle emissioni relative alla criptovaluta sottostante ai nostri prodotti. Questo approccio è un primo passo nel nostro percorso di decarbonizzazione e ci consente di investire in progetti ambientali e di sostenibilità accuratamente selezionati e di alta qualità.

Il nostro ambizioso obiettivo a lungo termine è di lavorare a livello globale con i minatori di bitcoin e criptovalute, nonché con la comunità delle criptovalute, collaborando per guidare il settore verso zero emissioni di carbonio e raggiungere gli obiettivi stabiliti nell'accordo di Parigi sul clima.

Il nostro approccio

Lavorando con alcuni degli esperti di clima e strategie cripto più rispettati al mondo, abbiamo lavorato attraverso le migliori vie disponibili per decarbonizzare ciò che è sotto il nostro controllo, abbiamo calcolato le impronte del processo di mining di bitcoin legato ai nostri prodotti scambiati in borsa (ETC) così come le nostre operazioni.

I leader globali Crypto Carbon Ratings Institute ci aiutano a calcolare le emissioni di carbonio del BTCetc — ETC Group Physical Bitcoin (BTCE). La metodologia di calcolo è disponibile come parte di questo rapporto, accogliamo con favore recensioni e commenti sull'approccio. Applicheremo la stessa metodologia a tutta la nostra suite di prodotti ETC.

L'ambizione di ETC Group è costruire un ampio supporto per questa metodologia, come base per un approccio concordato alla riduzione e alla compensazione delle emissioni di carbonio in tutto il settore delle criptovalute, comprese le società di gestione delle risorse digitali.

Ecco perché ETC Group non solo sta rivelando la nostra metodologia, ma vuole anche aiutare altri fondi e investitori del settore a ridurre, compensare e infine eliminare le loro emissioni di carbonio in futuro.

Strategia del carbonio

Dopo aver calcolato le nostre emissioni di carbonio, ETC Group ha inizialmente coinvolto tre gruppi, tutti leader globali nella strategia, riduzione e compensazione del carbonio. Attraverso di loro, abbiamo selezionato un portafoglio di progetti che si allineano ai nostri valori e massimizzeranno l'evitamento e la rimozione del carbonio a lungo termine, concentrandoci sulla biodiversità, il sequestro del carbonio e le energie rinnovabili.

Scopri di più sui progetti qui

Come rendiamo carbon neutral un ETC di criptovaluta

Carbon Emission Graph

Unisciti a questa iniziativa

Per dimostrare quanto sia serio ETC Group per ottenere questo diritto, invitiamo qualsiasi investitore o proprietario di grandi quantità di bitcoin a contattarci per consigli o con commenti e suggerimenti a questa email: carbonneutral@etc-group.com

Questo è un invito aperto all'intero settore a intraprendere questo viaggio con il Gruppo ETC

I nostri partner

Crypto Carbon Ratings Institute (CCRI)

Il Crypto Carbon Ratings Institute (CCRI) è un'istituzione guidata dalla ricerca che fornisce stime del carbonio per gli investimenti in criptovalute e tecnologie come blockchain e DLT. I clienti di CCRI si preoccupano profondamente di un futuro sostenibile e dell'impatto delle loro scelte sull'ambiente. CCRI aiuta i propri clienti a comprendere la tecnologia che utilizzano, come interagiscono o sono esposti alla tecnologia e a valutare 'impatto ambientale di tale utilizzo.

CCRI utilizza metodologie scientifiche consolidate pubblicate su riviste di alto livello e peer-reviewed per calcolare il consumo energetico e l'impronta di carbonio delle criptovalute. I membri del CCRI hanno aiutato e continuano ad aiutare a far progredire la scienza alla base di tali stime (visitare il sito Web per le pubblicazioni passate e future). Se tali metodi non sono stati stabiliti per una determinata criptovaluta, CCRI si sforza di comprendere, sviluppare e implementare metodi per modellare l'impatto ambientale.

South Pole

South Pole, riconosciuta come Impresa Sociale dal World Economic Forum, è in prima linea nella decarbonizzazione dal 2006. Con la sua piattaforma globale per le soluzioni per il clima, South Pole progetta e implementa strategie complete che trasformano l'azione per il clima in opportunità commerciali a lungo termine per aziende, governi e organizzazioni in tutto il mondo.

South Pole è anche uno dei principali sviluppatori di progetti e ha fornito finanziamenti per il clima a quasi 1.000 progetti in oltre 50 paesi per ridurre oltre una gigatonnellata di emissioni di carbonio e offrire benefici sociali alle comunità meno privilegiate particolarmente colpite dai cambiamenti climatici.

ClimateCare

ClimateCare è dedicata alla lotta al cambiamento climatico e al miglioramento della vita. L'obiettivo 'azienda è rendere il nostro mondo neutrale dal punto di vista climatico, in cui tutti si assumono la piena responsabilità della propria impronta di carbonio.

ClimateCare aiuta le organizzazioni ad assumersi la responsabilità del proprio impatto sul clima finanziando, sviluppando e gestendo progetti di riduzione del carbonio in tutto il mondo. Con sede a Oxford e Nairobi, ClimateCare ha contribuito a creare il mercato volontario del carbonio e ha aperto la strada al finanziamento del carbonio per progetti di sviluppo della comunità.

Aziende leader, ONG e governi si affidano a ClimateCare per risolvere complessi problemi climatici e di sostenibilità. ClimateCare è una società pluripremiata Profit with Purpose Certified B Corporation, nota per la definizione degli standard più elevati del settore. I valori e l'integrità sono al centro di tutto ciò che facciamo, proprio come lo sono stati da quando è stata fondata nel 1997. Questi valori sono sostenuti da una forte consapevolezza ambientale, un focus commerciale sulla gestione del rischio e un orgoglioso record di risultati eccezionali per i clienti.

Durrell

La missione di Durell come ente di beneficenza è salvare le specie animali dall'estinzione. per salvare le specie animali, è necessario salvare anche il loro habitat. Il lavoro di Durell negli ultimi 60 anni per ripristinare e proteggere alcuni degli habitat più minacciati del pianeta sequestra anche le emissioni di carbonio.

Quest'anno, Durrell ha lanciato il programma Rewild Carbon, un programma di compensazione del carbonio che non solo riduce il carbonio ma rivitalizza gli ecosistemi, ripristina le specie e ripristina i mezzi di sussistenza. La natura è al centro del programma.

La compensazione del carbonio, se eseguita in modo improprio, può fare più male che bene. Un ripristino forestale non ben pianificato può significare file e file di monocolture non autoctone a crescita rapida che possono produrre rapidi guadagni di carbonio ma sono un disastro per la fauna selvatica. Compensando le emissioni di carbonio con Durrell, le aziende investono in un ecosistema vivente e in grado di respirare e nei numerosi animali e comunità che vi prosperano.

Progetti in corso e completati

Progetto di compensazione del carbonio Rewild

Durrell sta lavorando con i partner locali IPE (Instituto de Pesquisas Ecologicas), con i quali collaborano da molti anni, per ripristinare 5.000 ettari di nuova foresta attraverso corridoi forestali e agroforestali. Il progetto mira a piantare 7 milioni di alberi, provenienti da oltre 100 diverse specie autoctone. I corridoi degli alberi forniscono linee di vita per la fauna selvatica minacciata, inclusi tamarini, giaguari e ocelot leoni neri. Inoltre, gli alberi vengono coltivati ​​in vivai gestiti dalla comunità e l'agroforestazione fornisce reddito alle comunità dipendenti dalla natura che vivono lì
Progetto di compensazione del carbonio Rewild illustration

Energia idroelettrica rinnovabile per 'isola di Sumatra

Questa centrale idroelettrica ad acqua fluente collegata alla rete è costruita sulle sponde superiori del fiume Musi vicino alla città portuale di Bengkulu di Sumatra. Sfruttando l'energia cinetica della potente acqua corrente, 'impianto Musi River Hydro ha una capacità installata totale di 210 MW e fornisce oltre 765.000 MWh alla rete di Sumatra ogni anno: è abbastanza per soddisfare la domanda di oltre 700.000 indonesiani in media ogni anno!
Energia idroelettrica rinnovabile per 'isola di Sumatra illustration

Progetto Pamir Hydro, Tagikistan

Questo progetto idroelettrico a due turbine da 14 MW genera circa 94.000 MWh di energia pulita e affidabile ogni anno. Questo progetto sta proteggendo le foreste locali, riducendo il carbonio e rinvigorendo l'economia locale. Per la prima volta in 15 anni, le case, le cliniche, le scuole, gli edifici amministrativi del governo e le imprese della regione hanno un potere ininterrotto.
Progetto Pamir Hydro, Tagikistan illustration

ESG

Social

Come innovazione dirompente e relativamente recente, gli impatti sociali di Bitcoin e criptovaluta, sia positivi che negativi, stanno ancora emergendo. Tuttavia, sono già evidenti due vantaggi in evoluzione portati dalle criptovalute: l'inclusione finanziaria e l'empowerment economico.

Molti ritengono che il pregiudizio umano tipico dei servizi finanziari tradizionali possa manifestarsi discriminando le minoranze, sia per motivi etnici, di genere, religiosi o di altro tipo. Essendo libere da questi pregiudizi, le criptovalute sono del tutto inclusive, come dimostra la loro crescente popolarità tra alcuni gruppi minoritari.

Inviare denaro a casa è sempre stato un modo in cui gli emigranti hanno aiutato le loro famiglie e alcuni dei paesi più poveri del mondo fanno affidamento su queste rimesse all'estero. In effetti, possono essere una parte significativa del PIL nazionale. L'incumbent settore delle rimesse addebita nell'ordine di $ 25 miliardi 'anno in commissioni di trasferimento per fondi spesso utilizzati per bisogni fondamentali di base come alloggio, istruzione e assistenza sanitaria. Al contrario, le criptovalute consentono questo trasferimento gratuitamente, utilizzando uno smartphone. Il risultato? Empowerment economico sempre più rapido per coloro che ne hanno più bisogno.

Governance

Essendo decentralizzati e con procedure decisionali democratiche e inclusive integrate, Bitcoin e le criptovalute utilizzano un sistema di governance completamente diverso dalle istituzioni finanziarie tradizionali. Questo contrasto rende difficile il confronto diretto tra i due, ed entrambi presentano vantaggi e svantaggi. I vantaggi di governance di Bitcoin e criptovalute includono trasparenza e tracciabilità. Ad esempio, anziché affidarsi a un consiglio selezionato - e generalmente esclusivo - per prendere decisioni strategiche sulla gestione del rischio e sulle procedure principali, il processo è aperto a tutti nella comunità.

Inoltre, è trasparente e tutte le transazioni sono completamente tracciabili, cosa che spesso non accade nel sistema finanziario tradizionale. Una sfida di governance e trasparenza per l'ecosistema crittografico è che le identità individuali possono essere difficili da tracciare, tuttavia questo probabilmente cambierà ulteriormente nel corso della strada.